Skip to main content

Compressore a vite G-Drive T

Massima efficienza nella sua categoria

ALMiG stabilisce nuovi standard di efficienza energetica con il compressore a vite a due stadi della serie G-Drive T.

90 - 315

Classe di potenza in kW

14,28 - 62,7

Flusso volumetrico secondo ISO 1217 (Annex C-2009) in m³/min

5 - 13

Pressione di esercizio in bar

Compressori serie G-Drive T

Due stadi del compressore combinati e abbinati in modo ottimale raggiungono prestazioni specifiche che non sono seconde a nessuno. La serie di compressori G-Drive T di ALMiG fornisce quindi un flusso volumetrico più elevato con un consumo di potenza del motore contemporaneamente inferiore rispetto ai compressori monostadio equivalenti disponibili in commercio.

Oltre all'efficienza, le basse velocità e il minore differenziale di pressione interna in ogni stadio aumentano la durata e l'affidabilità del compressore.
Un'efficienza di prim'ordine abbinata a una minore rumorosità rendono la compressione a vite a due stadi così interessante per l'alimentazione dell'aria compressa industriale.

Vantaggi:

  • L'elevata efficienza del compressore consente di ottenere un elevato risparmio energetico e di ridurre i costi del ciclo di vita del sistema.
  • In alcuni casi, il risparmio energetico è di oltre il 15% rispetto alla compressione monostadio.
  • Durevole e affidabile
  • Basse pressioni differenziali
  • Basso carico termico
  • Manutenzione e assistenza semplici

I compressori a vite della serie G-Drive T offrono tutti questi vantaggi e aggiungono un ingombro ridotto grazie al design sofisticato.

In termini di Industria 4.0, il sistema di controllo del compressore ha tutti i requisiti per partecipare alla comunicazione interna dell'azienda o per essere monitorato esternamente tramite un servizio cloud.

Il design unico degli stadi integra il primo e il secondo stadio in un'unica unità di compressione. I rotori di ogni stadio del compressore raggiungono la velocità ottimale attraverso la trasmissione a ingranaggi. L'efficienza della compressione si ottiene utilizzando una nebbia d'olio di raffreddamento per l'intercooler. Questa quantità controllata di olio consente contemporaneamente di abbassare il punto di rugiada in pressione per escludere la rottura della condensa nel secondo stadio del compressore. In questo modo si può evitare un ingombrante e costoso raffreddamento intermedio separato, aumentando al contempo l'affidabilità.

Compressore a vite bistadio ALMiG G-Drive T - vista aperta
ALMiG Compressore a vite bistadio G-Drive T - Stadio compressore
[Translate to Italian:] ALMiG Zweistufiger Schraubenkompressor G-Drive T - Hocheffizienter Motor

Informazioni tecniche

G-Drive T

Flusso volumetrico secondo ISO 1217 (Annex C-2009)

Potenza nominale del motoreLunghezzaLarghezzaAltezza

Modello

bei 8 bar

bei 10 bar

bei 13 bar

kW

mm

mm

mm

m³/minm³/minm³/min
2017,6916,2814,2890325018001800
2422,4219,6316,30110325018001800
2626,1522,4216,65132368521202000
2826,6722,7321,19132368521202000
3432,3928,6725,71160368521202000
4038,9134,8930,720036852120200
4241,136,231,0200453122502438
5251,5454,540,2250453122502438
6462,755,450,2315453122502438

Caratteristiche di qualità

Opuscoli

Prospetto - Compressore a vite ALMiG G-Drive T - italiano
Tipo di file: PDF
Dimensione del file: 3 MB
Prospetto - Compressore a vite ALMiG G-Drive T - inglese
Tipo di file: PDF
Dimensione del file: 2 MB

Controllo del compressore

Casi di studio

Copertina - Studio di caso ALMiG - Enoplastic - Inglese

Enoplastic si affida ai compressori a vite altamente efficienti di ALMiG per la produzione di tappi per bottiglie di alta qualità.